Torta di spinaci con la crema alla vaniglia

Fonte della ricetta: Ostra na słodko

Ingredienti per pandispagna agli spinaci

  • 5 uova
  • 150 g di zucchero
  • 150 ml di olio di girasole
  • 120 g di spinaci freschi in foglie
  • 260 g di farina 00
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci

Ingredienti per la crema:

  • 500 g di yogurt alla vaniglia
  • 500 g di panna fresca
  • 50 g di zucchero a velo
  • 200 ml di acqua
  • 5 fogli di gelatina (12 g)

Preparazione :

Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

Prepariamo uno stampo a cerniera (26 cm di diametro).

Foderiamo con la carta da forno.

Con l’aiuto di un frullatore a immersione, frulliamo gli spinaci con olio fino ad ottenere una mousse, dopo di che filtriamo (passiamo attraverso un colino).

Separiamo i tuorli dagli albumi e montiamo questi ultimi a neve ferma, insieme con lo zucchero.

Aggiungiamo uno per volta i tuorli e continuiamo a mescolare.

 Versiamo la mousse di spinaci, mescoliamo e alla fine versiamo la farina con il lievito.

Infine mettiamo l’impasto nello stampo.

Inforniamo per 35-40 minuti a 160 °C.

Quando si raffredda tagliamo orizzontalmente in 2 pezzi.

Prepariamo la crema.

Mettiamo i fogli di gelatina nell’acqua fredda per ammorbidirli.

Montiamo la panna con lo zucchero a velo, aggiungiamo lo yogurt e mescoliamo.

Facciamo sciogliere, in 200 ml di acqua bollente, le foglie di gelatina ammorbidite e strizzate.

Lasciamo raffreddare per qualche minuto.

Aggiungiamo un po’ di composto di panna alla gelatina, mescoliamo quindi riversiamo il tutto nel composto rimasto. Così facendo evitiamo che si formano i grumi.

In un piatto da portata posizioniamo la prima parte di pandispagna.

Rimettiamo la cerniera, versiamo la metà della crema, mettiamo la seconda parte di pandispagna e premiamo, sopra versiamo la crema rimasta, livelliamo la superfice e facciamo raffreddare.

Mettiamo in frigorifero per al meno 4/6 ore.

Decoriamo a piacere.

Buon appetito

Torta Red Velvet con lamponi e cocco

Sensazionale dessert al gusto di cocco e lamponi su pan di Spagna ”Red Velvet“

Leggero, gustoso e soprattutto molto elegante.

Perfetto per terminare una cena romantica.

Fonte della ricetta: Moje Wypieki

Ingredienti per Pan di Spagna red velvet:

  • 4 uova
  • 100 g di zucchero
  • 40 g di zucchero di canna (chiaro)
  • 30 ml di olio di girasole
  • 30 ml di latticello o yogurt 0
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di colorante rosso in gel
  • 130 g di farina 00
  • 15 g di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci.

Ingredienti per la crema di formaggio al cocco con lamponi:

  • 250 g di yogurt greco o naturale 0
  • 250 g di mascarpone
  • 125 g di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di rum al cocco (Malibù)
  • 250 ml di panna
  • 50 g di scaglie di cocco
  • 5 foglie di gelatina + 50 ml di acqua
  • 250 g di lamponi

Inoltre:

  • Scaglie di cocco, per spolverare
  • Lamponi freschi, per la decorazione

Preparazione:

Tutti gli ingredienti dovrebbero essere a temperatura ambiente.

Prepariamo una tortiera con diametro di 24 cm e rivestiamo con carta da forno.

Montiamo le uova con lo zucchero, fino a quando il composto diventa gonfio, spumoso e triplica il suo volume.

Continuiamo a mescolare aggiungendo olio, latticello, succo di limone, estratto di vaniglia e colorante alimentare.

Uniamo alla farina il cacao ed il lievito, setacciamo il tutto ed aggiungiamo al composto di uova già preparato, con una spatola mescoliamo delicatamente dal basso verso alto.

Versiamo il composto ottenuto nello stampo e livelliamo.

Cuociamo in forno a 175° C per circa 20 – 25 minuti.

Possiamo fare la prova dello stecchino.

Lasciamo a raffreddare.

Che cos’è la prova dello stecchino?

La prova dello stecchino è un piccolo trucco utilizzato in cucina, per verificare la cottura di un piatto.

Basta prendere uno stecchino di legno e infilarlo al centro della torta avendo cura di farlo arrivare fino sul fondo.

Tiriamo fuori lo stecchino, se è pulito vuol dire che la torta è pronta per essere sfornata.

Se ci sono residui di impasto attaccati allo stecchino, vuol dire che la torta deve cuocere ancora qualche minuto.

Prepariamo la crema.

Mettiamo i fogli di gelatina nell’acqua fredda per ammorbidirli per circa 10 minuti.

In una ciottola versiamo lo yogurt, il mascarpone, la panna, lo zucchero a velo, il rum e le scaglie di cocco.

Con l’aiuto delle fruste montiamo per ottenere la crema.

Quando i fogli di gelatina saranno ben morbidi, togliamo dall’acqua e strizziamo delicatamente con le mani.

Versiamo 50 g di acqua molto calda, non bollente e facciamo sciogliere la gelatina mescolando.

Aggiungiamo un po’ di composto alla gelatina, quindi riversiamo il tutto nel composto rimasto, così facendo evitiamo che si formano i grumi.

Montiamo il tutto per qualche secondo per amalgamare bene il composto.

Prendiamo un piatto da portata, mettiamo la nostra Red Velvet, decoriamo la superficie con la crema, e posizioniamo in frigorifero, preferibilmente per tutta la notte.

Prima di servirla spolveriamo con le scaglie di cocco e decoriamo con i lamponi.

Buon appetito.

Torta soffice con fragole e menta

Fonte della ricetta: Moje Wypieki

Ingredienti:

  • 4 uova (grandi)
  • 280 g di zucchero
  • 250 ml olio di semi o di colza
  • 250 ml di latte
  • 450 g di farina 00
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci ( 8 g )
  • 500 g di fragole

Ingredienti per la decorazione:

  • Zucchero a velo

Preparazione:

Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

Rivestiamo con carta da forno uno stampo rettangolare di circa 33 x 22 oppure imburriamo e infariniamo un altro stampo scelto a piacere e lasciamolo da parte.

Preriscaldiamo il forno a 170°C.

In una ciotola montiamo le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso, triplicato di volume (circa 8- 10 minuti).

Versiamo a filo, piano piano, l’olio di girasole.

Montando continuamente versiamo nello stesso modo anche a filo il latte.

Setacciamo la farina con il lievito e aggiungiamo alla massa.

Mescoliamo delicatamente, solo per amalgamare gli ingredienti e versiamo l’impasto nella forma precedentemente preparata.

Sistemiamo sulla superficie della torta le fragole lavate e tagliate a metà.

Inforniamo a 170°C per circa 45 minuti.

Possiamo fare la prova dello stecchino.

Dopo la cottura, lasciamo raffreddare e spolveriamo con lo zucchero a velo.

Buon appetito

 

Torta con semi di papavero

cocco, ribes nero e rosso

Fonte della ricetta: Moje Wypieki

Ingredienti:

  • 120 g di burro
  • 175 g di zucchero
  • 3 uova grandi
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • ½ cucchiaino di estratto di mandorle
  • 225 g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 125 ml di latte
  • 50 g di scaglie di cocco
  • 2 cucchiai di papavero secco
  • 250 g di ribes rosso e nero

Glassa al cocco:

  • 200 g di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di liquore al cocco (Malibù)

Inoltre:

  • Cocco
  • Ribes per la decorazione

Preparazione:

Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

Rivestiamo con carta da forno uno stampo rettangolare di circa 18 x 30 oppure imburriamo e infariniamo un altro stampo scelto a piacere e lasciamolo da parte.

Preriscaldiamo il forno a 170°C

In una ciotola mescoliamo il burro con lo zucchero fino a quando non diventa una massa soffice.

Aggiungiamo un uovo per volta e continuiamo a mescolare.

Aggiungiamo gli estratti: di vaniglia e di mandorla.

Setacciamo la farina con il lievito e aggiungiamo alla massa, versiamo il latte, le scaglie di cocco e infine i semi secchi di papavero.

Mescoliamo delicatamente, solo per amalgamare gli ingredienti e versiamo l’impasto nella forma precedentemente preparata.

Sistemiamo sulla superfice della torta i ribes rossi e neri (o solo rossi).

Inforniamo a 170 °C per 35 – 40 minuti.

Dopo la cottura, lasciamo raffreddare e decoriamo con la glassa al cocco.

Mettiamo gli ingredienti per la glassa in una ciotola, mescoliamo vigorosamente con il dorso del cucchiaio.

Quando la glassa è ancora umida cospargiamo di cocco e un po’ di ribes per la decorazione.

Buon appetito.

Torta rovesciata con prugne e cannella

Fonte della ricetta Everyday flavours

Ingredienti:

  • 500 g di prugne snocciolate
  • + 2 cucchiai di zucchero di canna per le prugne
  • 100 g di burro morbido
  • 120 g di zucchero di canna
  • 4 uova
  • Un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino colmo di cannella
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 100 g di mandorle tritate
  • 150 g di farina 00

Preparazione:

Laviamo le prugne e tagliamole in otto parti, cospargiamo con lo zucchero di canna e lasciamo da parte.

Riscaldiamo il forno a 180 ° C.

In una ciotola mescoliamo il burro con lo zucchero fino a quando non diventa una massa soffice.

Aggiungiamo un uovo per volta e continuiamo a mescolare, aggiungiamo il sale e la cannella.

Infine, aggiungiamo le mandorle tritate e la farina mescolata con il lievito.

Mescoliamo delicatamente l’impasto con il mixer a bassa velocità o con l’aiuto di una spatola.

Rivestiamo con carta da forno il fondo di una teglia con un diametro di 20 cm.

Sul fondo mettiamo le prugne tagliate e versiamo l’impasto.

Mettiamo in forno preriscaldato e cuociamo per circa 40 minuti, facciamo la prova dello stecchino prima di sfornare il dolce.

Lasciamo raffreddare, dopo di che mettiamo sul piatto sottosopra.

Decoriamo con le scaglie di mandorle

Buon appetito.

Torta di mele

ricetta: Kuchnia 9/97

Ingredienti:

  • 300 g di farina
  • 180 g di zucchero
  • 3 uova
  • 200 g di olio
  • 250 g di panna
  • 2 cucchiaini di lievito
  • Un pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:

  • 1 kg di mele
  • 180 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 2 cucchiai di pangrattato

Procedimento:

Preriscaldiamo il forno a 180°C

Imburriamo e infariniamo lo stampo rettangolare 20×30 o rivestiamo con la carta da forno e lasciamo da parte.

Tutti gli ingredienti dovrebbero essere a temperatura ambiente.

Montiamo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Aggiungiamo l’olio, la panna, montiamo per qualche secondo e aggiungiamo la farina setacciata insieme al lievito e un pizzico di sale.

Mescoliamo.

Versiamo la metà dell’impasto nello stampo.

Mettiamo in forno preriscaldato e cuociamo per circa 20 minuti.

Preparazione del ripieno:

Sbucciamo le mele e le grattugiamo.

Mettiamo in una pentola e cuociamo a fuoco basso, aggiungiamo lo zucchero e la cannella.

Togliamo la torta dal forno, cospargiamola uniformemente con il pane grattugiato e copriamo con le mele ancora calde.

Livelliamo la parte superiore e copriamo con l’altra metà dell’impasto.

Mettiamo di nuovo in forno, cuociamo per 20-30 minuti, finché l’impasto non sarà ben dorato.

Lasciamo la torta a raffreddare, cospargiamo con lo zucchero a velo, tagliamola a quadretti.

Prima di servire, possiamo decorare con panna montata.

Buon Appetito!

Torta rustica con broccoli

Ingredienti:

  • 300 g di farina
  • 1 busta di lievito per torte salate (io ho usato lievito per pane)
  • 200 ml di latte
  • 2 uova
  • 100 g di burro
  •   1 broccolo
  • 200 g di pancetta tagliata a cubetti
  • 80 g di formaggio grattugiato
  • Sale
  • Pepe

Preparazione:

Dividiamo il broccolo a pezzi più piccoli.

Facciamo sbollentare per qualche minuto.

Togliamo dall’acqua e lasciamo raffreddare.

In una padella soffriggiamo la pancetta.

In una ciotola versiamo la farina setacciata con il lievito e il sale.

In un’altra sbattiamo leggermente le uova, versiamo il latte e il burro fuso.

Uniamo gli ingredienti.

Versiamo la farina con il lievito nel latte e le uova, mescoliamo e alla fine aggiungiamo i broccoli, la pancetta soffritta e il formaggio.

Lasciamo così a lievitare per 30 minuti.

Prendiamo uno stampo rettangolare 30 x 20 cm, rivestiamo con la carta da forno.

Versiamo l’impasto.

Preriscaldiamo il forno a 180°C e inforniamo per 30 – 40 minuti.

Serviamo.

Buon Appetito

Torta di clementini (by Nigella Lawson)

Fonte della ricetta: Moje wypieki

Ingredienti:

  • 5 – 6 clementini (370 g di popla)
  • 6 uova
  • 225 g zucchero
  • 250 g farina di mandorle
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • Cioccolato bianco per guarnire la superfice

Procedimento:

Tutti gli ingredienti dovrebbero essere a temperatura ambiente.

Laviamo i clementini e mettiamoli interi (con la buccia) in una pentola, versiamo l’acqua e cuociamo a fuoco lento coperti con coperchio.

Cuociamo per circa 2 ore fino a quando i mandarini non saranno morbidi.

Togliamo dall’acqua, facciamo raffreddare, tagliamo a pezzi per rimuovere eventuali semi.

Con aiuto di un frullatore a immersione frulliamo tutto per ottenere la polpa.

In una ciottola montiamo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Aggiungiamo le mandorle tritate con il lievito e mescoliamo delicatamente

Infine aggiungiamo la polpa di clementini e mescoliamo il tutto, l’impasto risulterà un po’ liquido.

Versiamo nello stampo di circa 21 cm di diametro e cuociamo per circa 1 ora a 170° C.

Prima di servire spolveriamo con lo zucchero a velo o decoriamo con la glassa di cioccolato bianco.

Buon Appetito!

Torta di mele

Ingredienti:

  • 300 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 2 cucchiaini di zucchero vanigliato
  • 250 g di burro
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 uovo
  • 1,5 kg di mele
  • 1 cucchiaino di cannella

 

  • Zucchero a velo per la decorazione

 

Preparazione:

Mettiamo sulla spianatoia la farina, lo zucchero, lo zucchero vanigliato, il burro e mescoliamo.

Aggiungiamo le uova e impastiamo velocemente.

Appiattiamo l’impasto, avvolgiamo con la pellicola e mettiamo a riposare per almeno 30 minuti in frigorifero.

Sbucciare le mele e grattugiamo sulla grattugia con i fori grandi.

Aggiungiamo 2 cucchiai di zucchero e mettiamo sul fuoco basso, cuociamo fino ad ottenere una mousse.

Se la mousse risulta “acquosa”, continuiamo a riscaldare fino a quando il succo in eccesso evapora.

Aggiungiamo la cannella e lasciamo raffreddare.

Rivestiamo con la carta da forno lo stampo di circa 24/26 cm di diametro.

Mettiamo la metà dell’impasto sul fondo dello stampo.

Sopra mettiamo la mousse di mele.

Copriamo con il resto della pasta.

Possiamo ritagliare elementi decorativi e metterli sulla mousse di mele.

Cuociamo in forno preriscaldato a 180° C per circa 50-60 minuti, fino a quando la torta diventa ben dorata.

Lasciamo raffreddare.

Prima di servire, possiamo decorare con lo zucchero a velo.

Buon appetito

Kärleksmums torta svedese al cioccolato

Fonte della ricetta: Moje Wypieki

Ingredienti:

Per uno stampo 23 x 33

  • 140 g di burro
  • 290 g di farina 00
  • 24 g di cacao amaro
  • 1,5 cucchiaino di lievito
  • Un pizzico di sale
  • 2 uova grandi
  • 180 g di zucchero
  • 180 ml di latte
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Ingredienti per la glassa al cioccolato:

  • 120 ml di panna fresca
  • 3 cucchiai di caffè
  • 110 g di cioccolato fondente
  • 30 g di burro

 

  • Cocco
  • Melograno

Procedimento

Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

Sciogliamo il burro in una piccola pentola e lasciamo che si raffredda.

Nella ciotola della planetaria sbattiamo le uova con lo zucchero e la vaniglia, fino a quando non si schiariscono.

Versiamo il latte, il burro fuso raffreddato e mescoliamo.

Aggiungiamo la farina setacciata con il lievito, il cacao e il sale.

Mescoliamo con la spatola (non usiamo più il mixer) solo per amalgamare gli ingredienti.

Preriscaldiamo il forno a 180 ° C.

Prendiamo uno stampo di 23 x 33 cm imburriamo e infariniamo o rivestiamo con carta da forno.

Versiamo l’impasto, livelliamo, cuociamo per circa 20 minuti, prova dello stecchino

Decoriamo con la glassa al cioccolato.

In una pentola riscaldiamo fino al bollore la panna con il caffe.

Appena comincia a bollire togliamo dal fuoco.

Aggiungiamo il burro e la cioccolata, mescoliamo fino ad ottenere una salsa liscia.

Lasciamo per addensare un po’.

Versiamo sulla superfice, cospargiamo con il cocco e decoriamo con i semi di melagrana.

Buon Appetito!

Torta cocco e zucchine senza uova

Fonte della ricetta: Trochę inna cukiernia

Ingredienti:

  • 100 g di cocco
  • 130 g di farina
  • 100 g zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di soda
  • 50 ml di olio di girasole
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • 100 g di zucchine
  • 200 ml latte di cocco
  • 50 g di mirtilli rossi disidratati

Preparazione:

Preriscaldiamo il forno a 180°C.

Laviamo e grattugiamo finemente la zucchina, strizziamo leggermente per far rilasciare l’acqua di vegetazione.

Mettiamo da parte.

Imburriamo e infariniamo o rivestiamo con carta da forno uno stampo di circa 18 cm di diametro e lasciamo da parte.

Mescoliamo insieme tutti gli ingredienti in polvere (cocco, la farina bicarbonato di sodo e zucchero di canna)

Aggiungiamo le zucchine e mirtilli rossi, versiamo il latte di cocco, olio di girasole e aceto balsamico.

Mescoliamo fino ad ottenere il composto omogeneo dopo di che versiamolo nello stampo.

Cuociamo per 40 minuti.

Decoriamo con lo zucchero a velo.

Buon appetito.

Torta alla ricotta e limone

Fonte della ricetta: Pane dolce al cioccolato.

Ingredienti:

  • 200 g di zucchero di canna chiaro
  • 2 uova grandi a temperatura ambiente
  • 180 ml di olio di semi di Girasole
  • 60 ml di succo di limone appena spremuto
  • 250 g di ricotta vaccina
  • Scorza di 2 limoni
  • 250 g di farina
  • 50 g di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito per dolci

Preparazione:

Preriscaldiamo il forno a 180°C.

Imburriamo e infariniamo lo stampo scelto e lasciamo da parte.

Montiamo le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Uniamo l’olio, il succo di limone e la scorza, continuiamo a mescolare con le fruste elettriche.

Aggiungiamo la ricotta e mescoliamo fino ad ottenere il composto omogeneo.

Alla fine aggiungiamo le due farine setacciate con il lievito.

Mescoliamo delicatamente e versiamo il composto nello stampo.

Cuociamo per 45 minuti.

Decoriamo a piacere.

Buon appetito.