Torta di mele

ricetta: Kuchnia 9/97

Ingredienti:

  • 300 g di farina
  • 180 g di zucchero
  • 3 uova
  • 200 g di olio
  • 250 g di panna
  • 2 cucchiaini di lievito
  • Un pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:

  • 1 kg di mele
  • 180 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 2 cucchiai di pangrattato

Procedimento:

Preriscaldiamo il forno a 180°C

Imburriamo e infariniamo lo stampo rettangolare 20×30 o rivestiamo con la carta da forno e lasciamo da parte.

Tutti gli ingredienti dovrebbero essere a temperatura ambiente.

Montiamo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Aggiungiamo l’olio, la panna, montiamo per qualche secondo e aggiungiamo la farina setacciata insieme al lievito e un pizzico di sale.

Mescoliamo.

Versiamo la metà dell’impasto nello stampo.

Mettiamo in forno preriscaldato e cuociamo per circa 20 minuti.

Preparazione del ripieno:

Sbucciamo le mele e le grattugiamo.

Mettiamo in una pentola e cuociamo a fuoco basso, aggiungiamo lo zucchero e la cannella.

Togliamo la torta dal forno, cospargiamola uniformemente con il pane grattugiato e copriamo con le mele ancora calde.

Livelliamo la parte superiore e copriamo con l’altra metà dell’impasto.

Mettiamo di nuovo in forno, cuociamo per 20-30 minuti, finché l’impasto non sarà ben dorato.

Lasciamo la torta a raffreddare, cospargiamo con lo zucchero a velo, tagliamola a quadretti.

Prima di servire, possiamo decorare con panna montata.

Buon Appetito!

Torta rustica con broccoli

Ingredienti:

  • 300 g di farina
  • 1 busta di lievito per torte salate (io ho usato lievito per pane)
  • 200 ml di latte
  • 2 uova
  • 100 g di burro
  •   1 broccolo
  • 200 g di pancetta tagliata a cubetti
  • 80 g di formaggio grattugiato
  • Sale
  • Pepe

Preparazione:

Dividiamo il broccolo a pezzi più piccoli.

Facciamo sbollentare per qualche minuto.

Togliamo dall’acqua e lasciamo raffreddare.

In una padella soffriggiamo la pancetta.

In una ciotola versiamo la farina setacciata con il lievito e il sale.

In un’altra sbattiamo leggermente le uova, versiamo il latte e il burro fuso.

Uniamo gli ingredienti.

Versiamo la farina con il lievito nel latte e le uova, mescoliamo e alla fine aggiungiamo i broccoli, la pancetta soffritta e il formaggio.

Lasciamo così a lievitare per 30 minuti.

Prendiamo uno stampo rettangolare 30 x 20 cm, rivestiamo con la carta da forno.

Versiamo l’impasto.

Preriscaldiamo il forno a 180°C e inforniamo per 30 – 40 minuti.

Serviamo.

Buon Appetito

Torta di clementini (by Nigella Lawson)

Fonte della ricetta: Moje wypieki

Ingredienti:

  • 5 – 6 clementini (370 g di popla)
  • 6 uova
  • 225 g zucchero
  • 250 g farina di mandorle
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • Cioccolato bianco per guarnire la superfice

Procedimento:

Tutti gli ingredienti dovrebbero essere a temperatura ambiente.

Laviamo i clementini e mettiamoli interi (con la buccia) in una pentola, versiamo l’acqua e cuociamo a fuoco lento coperti con coperchio.

Cuociamo per circa 2 ore fino a quando i mandarini non saranno morbidi.

Togliamo dall’acqua, facciamo raffreddare, tagliamo a pezzi per rimuovere eventuali semi.

Con aiuto di un frullatore a immersione frulliamo tutto per ottenere la polpa.

In una ciottola montiamo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Aggiungiamo le mandorle tritate con il lievito e mescoliamo delicatamente

Infine aggiungiamo la polpa di clementini e mescoliamo il tutto, l’impasto risulterà un po’ liquido.

Versiamo nello stampo di circa 21 cm di diametro e cuociamo per circa 1 ora a 170° C.

Prima di servire spolveriamo con lo zucchero a velo o decoriamo con la glassa di cioccolato bianco.

Buon Appetito!

Torta di mele

Ingredienti:

  • 300 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 2 cucchiaini di zucchero vanigliato
  • 250 g di burro
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 uovo
  • 1,5 kg di mele
  • 1 cucchiaino di cannella

 

  • Zucchero a velo per la decorazione

 

Preparazione:

Mettiamo sulla spianatoia la farina, lo zucchero, lo zucchero vanigliato, il burro e mescoliamo.

Aggiungiamo le uova e impastiamo velocemente.

Appiattiamo l’impasto, avvolgiamo con la pellicola e mettiamo a riposare per almeno 30 minuti in frigorifero.

Sbucciare le mele e grattugiamo sulla grattugia con i fori grandi.

Aggiungiamo 2 cucchiai di zucchero e mettiamo sul fuoco basso, cuociamo fino ad ottenere una mousse.

Se la mousse risulta “acquosa”, continuiamo a riscaldare fino a quando il succo in eccesso evapora.

Aggiungiamo la cannella e lasciamo raffreddare.

Rivestiamo con la carta da forno lo stampo di circa 24/26 cm di diametro.

Mettiamo la metà dell’impasto sul fondo dello stampo.

Sopra mettiamo la mousse di mele.

Copriamo con il resto della pasta.

Possiamo ritagliare elementi decorativi e metterli sulla mousse di mele.

Cuociamo in forno preriscaldato a 180° C per circa 50-60 minuti, fino a quando la torta diventa ben dorata.

Lasciamo raffreddare.

Prima di servire, possiamo decorare con lo zucchero a velo.

Buon appetito

Kärleksmums torta svedese al cioccolato

Fonte della ricetta: Moje Wypieki

Ingredienti:

Per uno stampo 23 x 33

  • 140 g di burro
  • 290 g di farina 00
  • 24 g di cacao amaro
  • 1,5 cucchiaino di lievito
  • Un pizzico di sale
  • 2 uova grandi
  • 180 g di zucchero
  • 180 ml di latte
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Ingredienti per la glassa al cioccolato:

  • 120 ml di panna fresca
  • 3 cucchiai di caffè
  • 110 g di cioccolato fondente
  • 30 g di burro

 

  • Cocco
  • Melograno

Procedimento

Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

Sciogliamo il burro in una piccola pentola e lasciamo che si raffredda.

Nella ciotola della planetaria sbattiamo le uova con lo zucchero e la vaniglia, fino a quando non si schiariscono.

Versiamo il latte, il burro fuso raffreddato e mescoliamo.

Aggiungiamo la farina setacciata con il lievito, il cacao e il sale.

Mescoliamo con la spatola (non usiamo più il mixer) solo per amalgamare gli ingredienti.

Preriscaldiamo il forno a 180 ° C.

Prendiamo uno stampo di 23 x 33 cm imburriamo e infariniamo o rivestiamo con carta da forno.

Versiamo l’impasto, livelliamo, cuociamo per circa 20 minuti, prova dello stecchino

Decoriamo con la glassa al cioccolato.

In una pentola riscaldiamo fino al bollore la panna con il caffe.

Appena comincia a bollire togliamo dal fuoco.

Aggiungiamo il burro e la cioccolata, mescoliamo fino ad ottenere una salsa liscia.

Lasciamo per addensare un po’.

Versiamo sulla superfice, cospargiamo con il cocco e decoriamo con i semi di melagrana.

Buon Appetito!

Torta cocco e zucchine senza uova

Fonte della ricetta: Trochę inna cukiernia

Ingredienti:

  • 100 g di cocco
  • 130 g di farina
  • 100 g zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di soda
  • 50 ml di olio di girasole
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • 100 g di zucchine
  • 200 ml latte di cocco
  • 50 g di mirtilli rossi disidratati

Preparazione:

Preriscaldiamo il forno a 180°C.

Laviamo e grattugiamo finemente la zucchina, strizziamo leggermente per far rilasciare l’acqua di vegetazione.

Mettiamo da parte.

Imburriamo e infariniamo o rivestiamo con carta da forno uno stampo di circa 18 cm di diametro e lasciamo da parte.

Mescoliamo insieme tutti gli ingredienti in polvere (cocco, la farina bicarbonato di sodo e zucchero di canna)

Aggiungiamo le zucchine e mirtilli rossi, versiamo il latte di cocco, olio di girasole e aceto balsamico.

Mescoliamo fino ad ottenere il composto omogeneo dopo di che versiamolo nello stampo.

Cuociamo per 40 minuti.

Decoriamo con lo zucchero a velo.

Buon appetito.

Torta alla ricotta e limone

Fonte della ricetta: Pane dolce al cioccolato.

Ingredienti:

  • 200 g di zucchero di canna chiaro
  • 2 uova grandi a temperatura ambiente
  • 180 ml di olio di semi di Girasole
  • 60 ml di succo di limone appena spremuto
  • 250 g di ricotta vaccina
  • Scorza di 2 limoni
  • 250 g di farina
  • 50 g di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito per dolci

Preparazione:

Preriscaldiamo il forno a 180°C.

Imburriamo e infariniamo lo stampo scelto e lasciamo da parte.

Montiamo le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Uniamo l’olio, il succo di limone e la scorza, continuiamo a mescolare con le fruste elettriche.

Aggiungiamo la ricotta e mescoliamo fino ad ottenere il composto omogeneo.

Alla fine aggiungiamo le due farine setacciate con il lievito.

Mescoliamo delicatamente e versiamo il composto nello stampo.

Cuociamo per 45 minuti.

Decoriamo a piacere.

Buon appetito.

Torta alle mandorle e cioccolato bianco

Fonte della ricetta: Kwestia Smaku

Ingredienti:

  • 150 g di cioccolato bianco
  • 80 g di burro
  • 120 g di zucchero
  • 3 uova
  • 40 g di farina
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 100 g di farina di mandorle pelate
  • Scorza di 1 arancia

Glassa:

  • 150 g di cioccolato bianco
  • 50 ml di panna fresca
  • 1 cucchiaino di succo di arancia
  • Scorza di ½ arancia
  • Mandorle o scaglie di mandorle per la decorazione. (io ho usato i confetti)

Preparazione:

Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

Imburriamo e infariniamo lo stampo scelto e lasciamo da parte.

Preriscaldiamo il forno a 180°C

Prendiamo una ciotolina e mettiamo il cioccolato bianco spezzato a piccoli pezzi insieme al burro tagliato a dadini.

Facciamo sciogliere a bagnomaria:

mettiamo una pentola con dell’acqua a bollire, sopra va messa un’altra pentola un po’ più piccola e ci si mette dentro il cioccolato spezzettato. La pentola con dentro il cioccolato non deve mai toccare l’acqua è il vapore che deve sciogliere il cioccolato.

Mescoliamo spesso fino a quando il cioccolato sarà sciolto.

Separiamo i tuorli dagli albumi.

Montiamo i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Aggiungiamo il cioccolato sciolto, la farina setacciata con il lievito, la farina di mandorle e la scorza di arancia.

Montiamo gli albumi a neve, aggiungiamo delicatamente un po’ alla volta nell’impasto.

Mescoliamo bene con una spatola dal basso verso alto.

Versiamo l’impasto dentro lo stampo precedentemente preparato.

Inforniamo a 180°C per circa 35 minuti.

Appena si raffredda possiamo decorare con la glassa

Preparazione della glassa:

In una ciotola mettiamo il cioccolato spezzato, versiamo la panna, il succo d’arancia e la scorza d’arancia. Facciamo sciogliere il tutto a bagnomaria. Lasciamo raffreddare e addensare (circa 2 ore).

Versiamo sulla torta e decoriamo a piacere con le mandorle.

Buon appetito

Limovero – torta di limone e papavero

Fonte della ricetta: Good Food

Ingredienti:

  • 175 di burro
  • 175 di zucchero di canna
  • 200 g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • Scorza di 4 limoni
  • 3 uova
  • 10 g di papavero
  • 125 g di yogurt 0%

Ingredienti per la glassa:

  • 250 g zucchero a velo
  • Succo di 4 limoni

Preparazione:

Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

Imburriamo e infariniamo uno stampo tondo di circa 20 cm di diametro.

Preriscaldiamo il forno a 180°C (160°C forno ventilato).

Setacciamo la farina con il lievito.

In una ciottola montiamo il burro con lo zucchero, a consistenza cremosa e incorporiamo poco per volta le uova.

Aggiungiamo la farina e altri ingredienti.

Mescoliamo non troppo a lungo, fino a quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati.

Versiamo l’impasto nello stampo e cuociamo per circa 45 – 50 minuti.

Lasciamo a raffreddare.

Setacciamo lo zucchero a velo e versiamo il succo di limone per ottenere la glassa.

Togliamo la torta dallo stampo e decoriamo con la glassa al limone.

Buon appetito.

limovero-torta-di-limone-e-papavero-02 limovero-torta-di-limone-e-papavero-03 limovero-torta-di-limone-e-papavero-04 limovero-torta-di-limone-e-papavero-05

Torta di pesche

Fonte della ricetta: Domowe wypieki.

Ingredienti per impasto:

  • 450 g di farina
  • 6 g di lievito in polvere
  • 175 g di zucchero
  • 16 g di zucchero vanigliato
  • 250 g di burro
  • 2 uova

Ingredienti per farcitura:

  • 2 confezioni di budino alla vaniglia
  • 70 g di cocco essiccato
  • 1 litro di latte
  • 60 g di zucchero (se il budino è già zuccherato – saltare)
  • 1 lattina di pesche sciroppate
  • Zucchero a velo per la decorazione

Preparazione:

Imburriamo e infariniamo uno stampo rettangolare 25 x 35.

Impasto: Setacciamo la farina con il lievito, aggiungiamo lo zucchero, lo zucchero vanigliato e il burro freddo tagliato a cubetti.

Mettiamo il tutto in una ciotola e mescoliamo con una frusta a forma di foglia.

Aggiungiamo le uova e continuiamo a mescolare gli ingredienti.

Dividiamo l’impasto in 2 parti, avvolgiamo nella pellicola trasparente e mettiamo in frigo.

Tagliamo a pezzi  le pesche.

Prepariamo il budino secondo le istruzioni sulla confezione.

Aggiungiamo il cocco, mescoliamo e lasciamo a raffreddare.

Copriamo con la pellicola trasparente, per evitare che si formi una pelle in superficie.

Stendiamo la prima parte dell’impasto e mettiamo nello stampo.

È possibile stendere su una teglia, quindi trasferiamo allo stampo in modo che la carta rimanga sul fondo.

Con la forchetta facciamo dei buchi.

Mettiamo le pesche e copriamo con il budino.

Livelliamo la superficie.

Stendiamo il secondo impasto, nello stesso modo del primo, e con la forchetta facciamo dei buchi.

Mettiamo in forno preriscaldato a 180°C e cuociamo per circa 50 minuti fino a doratura.

Decoriamo con lo zucchero a velo.

Buon appetito.

Torta di pesche 02 Torta di pesche 03 Torta di pesche 04 Torta di pesche 05 Torta di pesche 06

Torta morbida all’arancia

Fonte della ricetta: I dolci di Pinella

Ingredienti:

  • 300 g di polpa d’arancia (2 arance)
  • 20 ml olio di semi
  • 300 g zucchero
  • 150 g farina 00
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 5 uova intere medie o 4 grandi

Preparazione:

Imburriamo e infariniamo lo stampo (rettangolare 20 x 30 o tondo 26 di diametro).

Forno preriscaldiamo a 175°C.

Grattugiamo la scorza di arance, sbucciamo le, tagliamo a pezzetti per ottenere 300 – 350 g di polpa.

Mettiamo nel frullatore.

Frulliamo per ottenere una purea morbida e liscia.

In una planetaria montiamo le uova intere con lo zucchero.

Delicatamente amalgamiamo dall’alto versi il basso la purea d’arancia, l’olio e la farina setacciata con il lievito.

Versiamo il composto nello stampo e mettiamo in forno.

Cuociamo circa 30 – 35 minuti.

Comunque prima di sfornate fate la prova dello stecchino.

Una volta cotta, lasciamo a raffreddare, spolveriamo con lo zucchero a velo.

Possiamo servirla con ciuffetto di crema pasticcera o marmellata d’arancia.

Buon appetito!

Torta morbida all’arancia 02 Torta morbida all’arancia 03

Torta rustica con fave e prosciutto

Fonte della ricetta: Radość jedzenia

Ingredienti per la base:

  • 200 g di farina
  • 100 g di burro ammorbidito
  • 80 ml di latte tiepido
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale

Ingredienti per la farcitura:

  • 1 cipolla tagliata finemente
  • 150 g di prosciutto tagliato a cubetti
  • 250 g di fave
  • 1 cucchiaio di burro per soffriggere la cipolla
  • 100 ml di panna per cucinare
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di formaggio (parmigiano o Emmental)
  • Sale
  • Pepe

Preparazione:

Mettiamo la farina in una ciotola, aggiungiamo il burro, l’uovo, il sale e versiamo gradualmente il latte tiepido.

Cominciamo a impastare, se l’impasto risulterà troppo duro, possiamo aggiungere un po’ di latte, se troppo morbido aggiungiamo la farina.

Formiamo una pallina, avvolgiamo nella pellicola e mettiamo in frigorifero per un’ora.

Stendiamo la pasta e rivestiamo uno stampo per crostata (28 – 30 cm di diametro) precedentemente imburrato.

Con l’aiuto di una forchetta buchiamo il fondo dell’impasto (per evitare che il fondo si alza durante la cottura), inforniamo a 200°C per 10 minuti.

Prepariamo il ripieno.

Facciamo bollire le fave in acqua salata finché diventano tenere.

Appena si raffreddano togliamo la buccia.

In una padella scaldiamo il burro e soffriggiamo la cipolla finemente tagliata.

Sul fondo della torta mettiamo prima la cipolla dorata, cospargiamo di prosciutto tagliato a cubetti e alla fine le fave.

Con ľaiuto dello sbattitore elettrico mescoliamo le uova con la panna, aggiungiamo sale e pepe a piacere.

Versiamo il composto delle uova sulla nostra torta e inforniamo a 200°C per circa 30 minuti.

Buon appetito.

Torta rustica con fave e prosciutto 02 Torta rustica con fave e prosciutto 03 Torta rustica con fave e prosciutto 04 Torta rustica con fave e prosciutto 05 Torta rustica con fave e prosciutto 06