Torta alle arance e cioccolato

Ingredienti:

  • 1 arancia intera grande o 2 piccole
  • 300 g di farina
  • 300 g di zucchero
  • 3 uova intere
  • 125 ml di latte
  • 125 ml di olio di semi
  • 16 g di lievito vanigliato
  • 100 g di gocce di cioccolato fondente

Preparazione :

Laviamo e tagliamo l’arancia in pezzi con tutta la buccia e mettiamo nel mixer con olio e latte.

Versiamo gli altri ingredienti in una ciotola, aggiungiamo il composto frullato e mescoliamo il tutto.

Alla fine aggiungiamo le gocce di cioccolata e mescoliamo delicatamente.

Versiamo il composto della torta in una tortiera (24cm di diametro) o uno stampo per il ciambellone, precedentemente imburrato e infarinato.

Cuociamo in forno a 180°C per 40 – 50 minuti.

Lasciamo raffreddare e spolveriamo con zucchero a velo, decoriamo con qualche scorza di arancia grattugiata.

Serviamo.

Buon Appetito!

Fonte della ricetta: Martolina in cucina

Torta alle arance e cioccolato 02 Torta alle arance e cioccolato 03 Torta alle arance e cioccolato 04 Torta alle arance e cioccolato 05

Marmellata di arance e mandorle

Fonte della ricetta : Makagigi i 55 piernikow

Ingredienti :

  • 1,5 kg di arance
  • 1, 2 kg di zucchero di canna
  • Scorza di una arancia
  • Succo di un limone
  • 100 g di mandorle tritate

Preparazione:

Sbucciamo le arance e togliamo le parti bianche –  albedo.

Tagliamo a pezzi, mettiamo in una pentola e aggiungiamo il succo di limone e lo zucchero di canna.

Tagliamo la scorza di arance e mettiamola nell’acqua, portiamo ad ebollizione – cuociamo per circa 15 minuti.

Scoliamo e uniamo con le arance e lo zucchero.

Portiamo la marmellata ad ebollizione, abbassiamo il fuoco e  aggiungiamo  le mandorle.

Facciamo cuocere delicatamente, mescolando spesso finché la marmellata raggiunge la consistenza giusta.

Spegniamo il fuoco e versiamo la marmellata bollente nei vasetti precedentemente scaldati in forno a 100 °C per circa 30 min., chiudiamoli immediatamente e capovolgiamoli per ottenere il sottovuoto.

Lasciamoli capovolti a raffreddare completamente e rigiriamoli solo da freddi.

Potete coprire i vasetti con un canovaccio durante il raffreddamento, che può durare molte ore.

Se qualche vasetto non dovesse aver raggiunto il sottovuoto, non preoccupatevi, basta rimetterlo così com’è in un tegame e farlo ribollire in acqua per 15-20 minuti o comunque fino a quando non si sarà creato il sottovuoto.

Conservate i vasetti in un luogo fresco e al riparo dal sole.

Buon Appetito!
Marmellata di arance e mandorle 02 Marmellata di arance e mandorle 03 Marmellata di arance e mandorle 04 Marmellata di arance e mandorle 05

Ciambellone di arance rosse

Fonte della ricetta: Chilli&Tonka

Ingredienti :

  • 300 g di farina
  • 1 bustina di lievito (3 cucchiaini)
  • ¾ di cucchiaino di sale
  • 350 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di scorza grattugiata di arancia
  • 200 ml di yogurt 0%
  • 180 ml di olio di semi (girasole)
  • 3 uova
  • Succo di  ½  arancia
  • 3 arance rosse
  • Zucchero a velo

Preparazione :

Scaldiamo il forno a 180 °C.

Sbucciamo le arance e tagliamole a fette.

Imburriamo (possiamo usare l’olio) e infariniamo uno stampo per ciambellone (circa 2lt).

In una ciotola versiamo la farina, il lievito e il sale.

In un’altra più grande uniamo lo zucchero con la buccia di arance grattugiata.

Mescoliamo per bene fino a quando lo zucchero non prenderà il sapore di arance.

Versiamo lo yogurt, l’olio, le uova, l’estratto di vaniglia e il succo di mezza arancia.

Mescoliamo con l’aiuto di un sbattitore elettrico.

Aggiungiamo la farina con il lievito, il sale e mescoliamo di nuovo fino a far amalgamare gli ingredienti (ma per poco tempo).

Versiamo l’impasto nello stampo per ciambellone, livelliamo la superfice e mettiamoci sopra le fette di arance*.

Mettiamo in forno preriscaldato e cuociamo per circa 60 minuti.

Togliamo dal forno e facciamo raffreddare.

Poniamo la torta sul piatto da portata, spolveriamo con lo zucchero a velo.

Possiamo spalmare sopra le arance  la gelatina, per farle diventare lucide.

Buon Appetito!

*qualche fetta di arancia messa sopra la torta, durante la cottura è affondata dentro l’impasto. Per fortuna il sapore è rimasto inalterato.
Ciambellone di arance rosse 02

 

Ciambellone di arance rosse 03

 

Ciambellone di arance rosse 04

 

Ciambellone di arance rosse 05

Torta di arance e mandorle

Fonte della ricetta: Lepszy Smak

Ingredienti :

  • 3 arance
  • 6 uova (albume e tuorlo separati)
  • 300 g di zucchero di canna
  • 300 g di mandorle tritate
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • margarina per ungere lo stampo
  • 2 cucchiai di mandorle tritate da far aderire ai bordi dello stampo imburrato

Preparazione:

Laviamo le arance sotto l’acqua corrente.

Prendiamo una piccola casseruola, mettiamo le arance con la buccia , versiamo l’acqua fredda, portiamo a bollore e lasciamo bollire per 15 minuti.

Buttiamo l’acqua e ripetiamo ancora una volta l’operazione dal principio.

(versiamo ancora l’acqua fredda, portiamo a bollore per 15 minuti ecc.)

Ripetiamo per la terza volta detta operazione, lasciando bollire questa volta a fuoco basso per 90 minuti.

Trascorso questo tempo le arance devono risultare morbide.

Gettare l’acqua e lasciare raffreddare le arance .

Riscaldare il forno a 170 ° C.

Rivestiamo la tortiera con carta da forno.

Imburriamo i lati della tortiera per far aderire le mandorle tritate.

Quando le arance saranno fredde, tagliamo le arance in quarti ed eliminiamo tutti i semi.

Frulliamo tutto comprese le bucce.

Dividiamo lo zucchero di canna in due parti uguali (150 g)

Una parte la aggiungiamo agli albumi e montiamo a neve.

Il resto dello zucchero lo aggiungiamo ai tuorli e li sbattiamo fino ad ottenere una crema densa;

incorporiamo le arance frullate, il lievito, il bicarbonato di sodio e le mandorle tritate, mescolando con cura.

Alla fine aggiungiamo gli albumi montati a neve un po’ alla volta.

Mescoliamo il tutto.

Versiamo l’impasto nella tortiera già predisposta (ho usato lo stampo di 24 cm di diametro).

Poniamo la tortiera  nel ripiano più basso del forno e lasciamo cuocere per 80 minuti.

Se l’impasto durante la cottura, tende a colorarsi troppo, copriamolo con un foglio di carta da forno.

È bene specificare che la torta non cresce/lievita durante la cottura, anzi, tende ad abbassarsi.

Sforniamo la torta e lasciamola raffreddare completamente nello stampo.

Decoriamo a piacere con lo zucchero a velo.

Buon appetito.

 

Torta di arance e mandorle 02

 

Torta di arance e mandorle 03

Marmellata di prugne arance limoni e cointreau

Ingredienti:

  • 3 kg di prugne
  • 1,5 kg di zucchero
  • 3 arance
  • 3 limoni
  • 1 bustina di fruttapec 2:1
  • Liquore cointreau

Preparazione:

Lavate e togliete il nocciolo alle prugne, tagliatele a pezzetti fino a raggiungere i 3 kg.

Mettete la frutta, zucchero e una bustina di fruttapec  in una pentola.

Aggiungete la buccia grattata di tre limoni e tre arance ed ancora il succo di tre limoni e di tre arance.

Mescolate bene.

Lasciate cuocere, a fuoco medio, almeno per 2 ore, la marmellata sarà pronta quando avrà raggiunto la consistenza giusta.

Potete fare la prova del piattino…versate un cucchiaino di marmellata e inclinate il piattino, vedete come scivola e quanto si è addensata.

Quando ha raggiunto la consistenza voluta aggiungete il liquore cointreau, mescolando bene.

Il liquore si aggiunge al la fine perchè evapora in fretta e lascia solo  l’aroma.

Spegnete il fuoco e versate la marmellata bollente nei vasetti precedentemente scaldati nel forno a 100 °C per circa 30 min, chiudeteli immediatamente e capovolgeteli per ottenere il sottovuoto.

Lasciateli capovolti a raffreddare completamente e rigirateli solo da freddi.

Potete coprire i vasetti con un canovaccio durante il raffreddamento, che può durare molte ore.

Se qualche vasetto non dovesse aver raggiunto il sottovuoto, non preoccupatevi, basta rimetterlo così com’è in un tegame e farlo ribollire in acqua per 15-20 minuti o comunque fino a quando non si sarà creato il sottovuoto.

Buon appetito!

Marmellata prugne arance limoni cointreau 1