Torta di mele

ricetta: Kuchnia 9/97

Ingredienti:

  • 300 g di farina
  • 180 g di zucchero
  • 3 uova
  • 200 g di olio
  • 250 g di panna
  • 2 cucchiaini di lievito
  • Un pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:

  • 1 kg di mele
  • 180 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 2 cucchiai di pangrattato

Procedimento:

Preriscaldiamo il forno a 180°C

Imburriamo e infariniamo lo stampo rettangolare 20×30 o rivestiamo con la carta da forno e lasciamo da parte.

Tutti gli ingredienti dovrebbero essere a temperatura ambiente.

Montiamo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Aggiungiamo l’olio, la panna, montiamo per qualche secondo e aggiungiamo la farina setacciata insieme al lievito e un pizzico di sale.

Mescoliamo.

Versiamo la metà dell’impasto nello stampo.

Mettiamo in forno preriscaldato e cuociamo per circa 20 minuti.

Preparazione del ripieno:

Sbucciamo le mele e le grattugiamo.

Mettiamo in una pentola e cuociamo a fuoco basso, aggiungiamo lo zucchero e la cannella.

Togliamo la torta dal forno, cospargiamola uniformemente con il pane grattugiato e copriamo con le mele ancora calde.

Livelliamo la parte superiore e copriamo con l’altra metà dell’impasto.

Mettiamo di nuovo in forno, cuociamo per 20-30 minuti, finché l’impasto non sarà ben dorato.

Lasciamo la torta a raffreddare, cospargiamo con lo zucchero a velo, tagliamola a quadretti.

Prima di servire, possiamo decorare con panna montata.

Buon Appetito!

Cheesecake allo yogurt e mirtilli

Ingredienti per la base:

  • 200 g di biscotti secchi Gran Cereali al cioccolato.
  • 80 g di burro

Ingredienti per la crema:

  • 500 g di yogurt (ho usato al gusto di mirtillo)
  • 250 g panna fresca
  • 50 g di zucchero a velo
  • 4 foglie di gelatina (12-16 g)
  • 150 g di mirtilli

Ingredienti per la gelatina trasparente:

  • 350 ml di acqua
  • Succo di 1 limone
  • 80 – 100 g di zucchero
  • 2 fogli di gelatina

Per la decorazione:

  • Una manciata di mirtilli
  • Margherite (fiori)

Preparazione:

Prepariamo uno stampo a cerniera (24- 26 cm di diametro)

Foderiamo con la carta da forno.

Facciamo sciogliere il burro a fuoco lento.

Sbricioliamo finemente i biscotti con un robot da cucina, uniamo il burro fuso.

Mescoliamo in modo di inumidire tutti i biscotti.

Ricopriamo la base dello stampo con i biscotti, livelliamo il composto e poniamo in frigorifero per circa 10 min. per rassodare.

Mettiamo i fogli di gelatina nell’acqua fredda per ammorbidirli.

Montiamo la panna con lo zucchero a velo, aggiungiamo lo yogurt, mescoliamo

Facciamo sciogliere in un po’ in acqua bollente le foglie di gelatina ammorbidite.

Lasciamo raffreddare per qualche minuto.

Aggiungiamo un po’ di composto alla gelatina, quindi riversiamo il tutto nel composto rimasto. Cosi facendo evitiamo che si formano i grumi.

A questo punto dividiamo il composto in due parti.

Frulliamo i mirtilli e aggiungiamo 1/3 del frullato in uno dei due composti e 2/3 nell’altro.

Dobbiamo ottenere due composti con colori diversi.

Trasferiamo la crema più scura nello stampo, la livelliamo bene e lasciamo in frigorifero a rassodare per almeno 30 min.

Dopo di che versiamo sopra la seconda parte della crema.

Mettiamo in frigorifero per al meno 2 ore.

Infine possiamo realizzare la gelatina trasparente.

Mettiamo i fogli di gelatina nell’acqua fredda per ammorbidirli

In una pentola mettiamo l’acqua, lo zucchero, il succo di limone e facciamo bollire.

Appena bolle spegniamo il fuoco, mettiamo dentro i fogli di gelatina ammorbiditi, mescoliamo e lasciamo raffreddare.

Decoriamo la superfice della torta a piacere con mirtilli e fiori, versiamo piano piano la gelatina fredda e già un po’ addensata.

Lasciamo in frigorifero.

Buon appetito.

Torta rustica con broccoli

Ingredienti:

  • 300 g di farina
  • 1 busta di lievito per torte salate (io ho usato lievito per pane)
  • 200 ml di latte
  • 2 uova
  • 100 g di burro
  •   1 broccolo
  • 200 g di pancetta tagliata a cubetti
  • 80 g di formaggio grattugiato
  • Sale
  • Pepe

Preparazione:

Dividiamo il broccolo a pezzi più piccoli.

Facciamo sbollentare per qualche minuto.

Togliamo dall’acqua e lasciamo raffreddare.

In una padella soffriggiamo la pancetta.

In una ciotola versiamo la farina setacciata con il lievito e il sale.

In un’altra sbattiamo leggermente le uova, versiamo il latte e il burro fuso.

Uniamo gli ingredienti.

Versiamo la farina con il lievito nel latte e le uova, mescoliamo e alla fine aggiungiamo i broccoli, la pancetta soffritta e il formaggio.

Lasciamo così a lievitare per 30 minuti.

Prendiamo uno stampo rettangolare 30 x 20 cm, rivestiamo con la carta da forno.

Versiamo l’impasto.

Preriscaldiamo il forno a 180°C e inforniamo per 30 – 40 minuti.

Serviamo.

Buon Appetito

Cake al mascarpone

Fonte della ricetta: I love bake

Ingredienti:

  • 200 g di burro
  • 150 g di mascarpone
  • 180 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 5 uova
  • 350 g di farina
  • 6 g di lievito
  • 50 ml di latte
  • Un pizzico di sale

Ingredienti per la glassa:

  • 250 g di zucchero a velo
  • Succo di limone

Preparazione:

Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

Rivestiamo con carta da forno uno stampo rettangolare di circa 35 x 11 oppure imburriamo e infariniamo un altro stampo scelto a piacere e lasciamolo da parte.

Preriscaldiamo il forno a 175°C

Setacciamo la farina insieme con il lievito.

In una ciotola mescoliamo il burro, aggiungiamo poco alla volta il mascarpone, lo zucchero, il sale, estratto di vaniglia e un uovo alla volta.

Versiamo il latte e aggiungiamo la farina con il lievito.

Mescoliamo il tutto e trasferiamo l’impasto nella forma precedentemente preparata.

Inforniamo per circa 60 minuti.

Dopo la cottura, lasciamo raffreddare e togliamo dallo stampo.

Decoriamo con zucchero a velo o con la glassa.

Mescoliamo lo zucchero a velo con il succo di limone fino a quando diventa liquido ma corposo.

Buon appetito

Crostata alle visciole

Ingredienti per la frolla:

  • 300 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 2 cucchiaini di zucchero vanigliato
  • 250 g di burro
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 uovo
  • Confettura di visciole
  • Zucchero a velo per la decorazione

Preparazione:

Mettiamo sulla spianatoia la farina, lo zucchero, lo zucchero vanigliato, il burro e mescoliamo.

Aggiungiamo le uova e impastiamo velocemente.

Appiattiamo l’impasto, avvolgiamo con la pellicola e mettiamo a riposare per almeno 30 minuti in frigorifero.

Stendiamo la pasta frolla, rivestiamo la base dello stampo.

Tagliamo la pasta in eccesso e bucherelliamo il fondo con una forchetta. *

Versiamo la marmellata e livelliamola.

Prepariamo con la pasta avanzata le strisce per la rifinitura.

Posizioniamo le decorazioni sulla superfice, decoriamo a piacere.

Cuociamo a 180°C per circa 35 – 45 minuti, fino a quando diventa ben dorata.

Decoriamo a piacere, spolverando con zucchero a velo.

*di solito cuocio la base per circa 10-15 min a 180°C e dopo verso la confettura, ma questo passaggio non è necessario.

Buon appetito.

Brownie con le fragole

Fonte della ricetta: Kwestia Smaku

Ingredienti:

  • 200 g di burro
  • 200 g di cioccolato (fondente)
  • 250 g di zucchero
  • 3 uova
  • 135 g di farina
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaio di burro di arachidi
  • Fragole
  • 100 g di gocce di cioccolata
  • Una manciata di arachidi

Preparazione:

Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

Rivestiamo con carta da forno uno stampo rettangolare di circa 21 x 28 oppure imburriamo e infariniamo un altro stampo scelto a piacere e lasciamolo da parte.

Preriscaldiamo il forno a 160°C

Mettiamo il burro in una casseruola e sciogliamo a fuoco basso.

Aggiungiamo cubetti di cioccolato amaro e facciamo sciogliere costantemente mescolando.

Lasciamo a raffreddare.

Montiamo le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Versiamo lentamente il burro nel cioccolato raffreddato e mescoliamo tutto il tempo.

Aggiungiamo l’estratto di vaniglia e un cucchiaio di burro di arachidi.

Aggiungiamo la farina setacciata.

Mescoliamo tutto e trasferiamo l’impasto nella forma precedentemente preparata.

Sistemiamo sulla superfice della torta, le fette sottili di fragole con intervalli di circa 1 cm.

Cospargiamo una manciata di arachidi e gocce di cioccolato.

Inforniamo a 160°C per circa 35 minuti.

Buon appetito

Arance candite

Ingredienti:

  • Arance/limoni/pompelmi/mandarini
  • Acqua ghiacciata
  • 2 bicchieri d’acqua
  • 2 bicchieri di zucchero

Preparazione:

Mettiamo sul fuoco una pentola con acqua e facciamo bollire, prepariamo una ciottola con acqua ghiacciata.

Tagliamo le arance in fette sottili e togliamo i semi.

Appena l’acqua bolle mettiamo le fette tagliate di arance e facciamo bollire per circa 1 minuto.

Subito spostiamo nell’acqua ghiacciata.

Nel frattempo in una padella versiamo 2 bicchieri d’acqua e 2 bicchieri di zucchero.

Facciamo sciogliere lo zucchero e quando comincia a bollire mettiamo le fette di arancia e facciamo bollire per circa un’ora, comunque fino a quando non diventano trasparenti.

Togliamo e lasciamo a raffreddare.

Buon appetito.

Insalata di fave e asparagi

Fonte della ricetta: magazyn Claudia

Ingredienti:

  • 200 g di fave
  • Un mazzetto di asparagi freschi
  • ½ cipolla rossa
  • 200 g di feta (formaggio greco)
  • 50 ml di olio d’oliva
  • Uno spicchio d’aglio
  • Pepe
  • Sale

Preparazione:

Cuociamo le fave in acqua bollente leggermente salata.

Lasciamo raffreddare, togliamo la buccia.

Mettiamo gli asparagi in acqua bollente e facciamo sbollentare per circa 5 – 7 minuti.

La cottura non dovrebbe essere prolungata per non spappolare gli asparagi che devono mantenere una certa consistenza.

Una volta cotti, tagliamo a pezzetti i gambi conservando le punte intere.

Tagliamo finemente la cipolla rossa.

Uniamo tutti gli ingredienti e aggiungiamo la feta.

Versiamo un po’ d’olio d’oliva, regoliamoci con il sale e il pepe a piacere.

Mescoliamo tutto insieme.

Buon appetito!

Polenta cake al limone

Ricetta del semolimone del maestro Davide Malizia

Ingredienti:

  • 170 g di burro
  • 75 g di zucchero
  • 50 g di marmellata di limone
  • 100 g di farina
  • 60 g di fecola di patate
  • 60 g di farina gialla(polenta)
  • 2 uova intere
  • 2 tuorli
  • 12 g di limoncello
  • 6 g di lievito
  • Scorza di limone

Procedimento:

Imburriamo e infariniamo con la farina gialla, o rivestiamo con carta da forno uno stampo rettangolare e lasciamo da parte.

Tutti gli ingredienti dovrebbero essere a temperatura ambiente.

Lavoriamo il burro insieme allo zucchero, aggiungiamo un po’ di farine setacciate insieme con il lievito.

Aggiungiamo le uova, i tuorli, infine il resto della farina, la marmellata, la scorza e versiamo il limoncello.

Mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versiamo nello stampo e cuociamo per circa 40 minuti a 180°C

Decoriamo a piacere.

Buon Appetito!

Pan brioche di spinaci

Fonte della ricetta: Trochę Inna Cukiernia

Ingredienti per 2 pan brioche:

  • 450 g di farina
  • 1 bustina di lievito (7 g)
  • 100 g di zucchero di canna (ho usato lo zucchero semolato)
  • 400 ml di latte di cocco (1 lattina)
  • 100 g di spinaci freschi
  • 40 ml di olio di girasole (nella ricetta originale non è previsto)
  • Un pizzico di sale
  • Scorza di limone grattugiata

Per la decorazione:

  • Succo di limone
  • Zucchero a velo q.b.
  • Piccoli confetti colorati

Preparazione:

In una ciotola mescoliamo la farina con il lievito essiccato, lo zucchero e un pizzico di sale.

Con l’aiuto di un frullatore ad immersione mescoliamo il latte di cocco con le foglie di spinaci freschi e la scorza di limone.

Aggiungiamo il latte di cocco e gli spinaci alla farina e lavoriamo l’impasto.

Consiglio di lavorare l’impasto con un mixer, perché la torta sarà abbastanza lenta.

Infine, aggiungiamo l’olio di girasole e mescoliamo fino a quando l’olio è completamente assorbito.

Lasciamo in un luogo caldo, finché non raddoppia di volume, per circa un’ora.
Rilavoriamo l’impasto e trasferiamo in due stampi rettangolari rivestiti con la carta da forno.

Copriamo con un panno e lasciamo a riposare per 20-30 minuti.

Inforniamo a 180 ° C per circa 35 minuti, finché l’impasto non diventa dorato e il bastoncino inserito nell’impasto non sarà asciutto.

Decoriamo con glassa e confetti colorati

Buon appetito.

Crostata con lamponi

Ingredienti per la frolla:

  • 300 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 2 cucchiaini di zucchero vanigliato
  • 250 g di burro
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 uovo
  • Confettura di lamponi
  • Zucchero a velo per la decorazione

Preparazione:

Mettiamo sulla spianatoia la farina, lo zucchero, lo zucchero vanigliato, il burro e mescoliamo.

Aggiungiamo le uova e impastiamo velocemente.

Appiattiamo l’impasto, avvolgiamo con la pellicola e mettiamo a riposare per almeno 30 minuti in frigorifero.

Stendiamo la pasta frolla, rivestiamo la base dello stampo.

Tagliamo la pasta in eccesso e bucherelliamo il fondo con una forchetta.

Cuociamo per circa 20 minuti in forno preriscaldato a 180°C.

Togliamo dal forno, versiamo la marmellata e livelliamola.

Prepariamo con la pasta avanzata le strisce per la classica rifinitura a rombi della parte superiore.

Prepariamola su un foglio di carta da forno e cuociamo a 180°C per circa 15 –  20 minuti, fino a quando diventa ben dorata.

Cotta e raffreddata poniamo sulla crostata.

Decoriamo a piacere, spolverando con zucchero a velo.

Buon appetito.

Mamma mia! Pasta fredda

Fonte della ricetta: magazyn Claudia

Ingredienti:

  • Broccolo
  • 200 g di pasta (penne)
  • 2 scatolette di tonno.
  • 125 ml olio di semi
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di mostarda
  • Una manciata di prezzemolo
  • Pepe
  • Sale

Preparazione:

Cuociamo la pasta al dente.

Dividiamo il fiore del broccolo in cimette e cuociamo in acqua bollente leggermente salata.

Lasciamo raffreddare.

Mescoliamo tutto insieme: pasta, cimette e tonno.

Versiamo l’olio in un contenitore alto e stretto, aggiungiamo l’uovo intero, un cucchiaio di mostarda, il prezzemolo, sale e pepe.

Mescoliamo con un frullatore a immersione

Per il primo minuto, non stacchiamo la punta del frullatore dal fondo del contenitore, successivamente mescoliamo le parti più alte della salsa.

Aggiungiamo all’insalata la salsa di maionese e mescoliamo il tutto.

Buon appetito!